Renato Sarli

    Copywriter e direttore Creativo. In pubblicità dal 1982 è stato Vice Presidente TP (Ass. Italiana Tecnici Pubblicitari) e Consigliere Nazionale di UNICOM (Ass. Italiana Agenzie di Pubblicità). Ha collaborato con Target spa, Ogilvy, JWT e molte altre agenzie di pubblicità internazionali, prima come copywriter e poi come direttore creativo e strategic planner. Sarli ha lavorato per molti marchi italiani e internazionali (Alitalia, American Express, Assicurazioni Generali, Bmw, Campari, Coin, Electrolux, Fiat, Ford, Gruppo Volkswagen, Hewlett Packard, Siemens, Tim, Whirlpool, Unioncamere, Comune di Roma, Comune di Bergamo, Comune di Sanremo, Provincia di Treviso, Comune di Verona…). È considerato un esperto di advertising, corporate e brand identity. Vincitore di diversi premi per le sue campagne pubblicitarie pubblicate in prestigiosi annual, da otto anni è docente di Marketing Management, Comunicazione pubblicitaria e Creative writing presso l’ Accademia di Belle Arti di Brescia.

    Ha tenuto corsi al Cuoa di Altavilla Vicentina e seminari alle università di Bergamo, Pavia e Padova. Nell’attività accademica si occupa di marketing territoriale, marketing esperienziale e comunicazione sociale. In collaborazione con E20 si è occupato della direzione creativa delle Campagne per il Comune di Bergamo (regolamento tutela animali) e per la Presidenza del Consiglio (#perilversogiusto). Per Newman, si è occupato di ICE, Min. Salute, Ist. Sup. Sanità, Roma Mobilità (Comune di Roma), Ente Naz. per il Microcredito, Min. Politiche Agricole, Fondimpresa.